MYANMAR L’esercito birmano stupra, tortura e uccide due insegnanti cristiane Kachin

uccise
L’esercito birmano stupra, tortura e uccide due insegnanti cristiane Kachin La violenza si è consumata nel villaggio di Shabuk-Kaunghka, nello Stato Shan, dove le due 20enni si erano recate – volontarie – per garantire l’istruzione alle popolazioni locali. Dietro il brutale assalto una vendetta per gli scontri dei giorni scorsi fra militari e milizie ribelli Kachin. Cond...
Leggi di più

Myanmar: Onu, da leader buddista incitamento all’odio contro nostra inviata

inviata
Un linguaggio “sessista e offensivo”, un vero e proprio “incitamento all’odio”. L’Alto commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani, Zeid Ra’ad Al Hussein, condanna così le frasi rivolte da un monaco nazionalista buddista del Myanmar all’inviata speciale Onu nel Paese birmano. “Invito leader religiosi e politici in Myanmar a condannare in modo inequivocabile ogni ...
Leggi di più

L’incontro con Aung San Suu Kyi che mi ha cambiato la vita.

incontro
Fortunata. Anzi, di più “Mi reputo molto fortunata, perché non avrei mai immaginato che in cambio del mio impegno per la Birmania e per la liberazione di Aung San Suu Kyi avrei ricevuto così tanto. Adesso per me è tutto diverso, sia a livello interiore che nel modo di intendere l’impegno politico” Albertina Soliani, ex senatrice da anni in prima linea nella tessitura di rapport...
Leggi di più

MYANMAR Kachin: migliaia di civili in fuga dalle nuove violenze fra esercito e ribelli – Asia News

MYANMAR_-_ribelli_kachin
MYANMAR: Kachin: migliaia di civili in fuga dalle nuove violenze fra esercito e ribelli Almeno 2mila persone hanno trovato rifugio in chiese e monasteri. I militari hanno attaccato, in seguito al sequestro lampo di un politico locale, liberato in meno di 24 ore. Testimoni affermano che l’esercito non ha aspettato la liberazione, ma ha sferrato un attacco deliberato. Nulla di...
Leggi di più

Myanmar: Scarcerato prigioniero politico Rohingya. Decine di attivisti ancora in carcere

Dr Tun Aung, undated photo.

Dr Tun Aung was arrested on 11 June in Rakhine state, western Myanmar and has been held in incommunicado detention since. He is a practicing medical doctor and the chairman of the Islamic Religious Affairs Council in Maungdaw. He suffers from a medical condition for which he may not be receiving the medication he requires.
Myanmar: Tun Aung, condannato a 17 anni di prigione in seguito a un “processo farsa”, ha ricevuto la grazia presidenziale. Decisiva una campagna di pressione internazionale. Egli era stato condannato mentre cercava di contenere le violenze fra buddisti e musulmani nello Stato di Rakhine. Attivisti birmani: “Il governo rilascia alcuni prigionieri politici, per poi arresta...
Leggi di più

Cinque giornalisti birmani nuovi cittadini onorari di Sala Baganza (Parma)

birmani
Sono stati nominati nuovi cittadini onorari di Sala Baganza cinque giornalisti birmani detenuti in un paese che è senza libertà di stampa Approvata all’unanimità dal Consiglio Comunale di Sala Baganza la delibera che conferisce la cittadinanza onoraria a quattro giornalisti birmani e all’editore del giornale Unity Weekly, detenuti nel loro Paese con l’accusa di aver rivelato...
Leggi di più

L’autorità degli ultimi

ultimi
La città cambia sempre, perché cambia il mondo. Oggi la crisi economica, la perdita del lavoro o la mancanza del lavoro, le migrazioni, l’insicurezza, la paura del futuro cambiano la vita delle persone. In peggio. La città è più smarrita che consapevole. Si può ancora parlare di bene comune? Qual è la soglia che rispetta la vita, la dignità della vita? qual è lo status che d...
Leggi di più

Saluto di Albertina Soliani ad Aung San Suu Kyi

paganini2
Saluto di Albertina Soliani ad Aung San Suu Kyi Auditorium Paganini –Parma 31 ottobre 2013 Carissima Aung San Suu Kyi, quanta strada hai percorso per arrivare fino a noi, in questo giorno che rimarrà per sempre nella nostra vita e nella storia della nostra città. Con una gioia immensa. Non siamo abituati ad essere così felici. Sei a casa, qui, Aung San Suu Kyi. In I...
Leggi di più

Discorso di Aung San Suu Kyi all’Auditorium Paganini di Parma, 31 Ottobre 2013

paganini
Signor Sindaco, Signor Presidente della Provincia, voi tutti amici parmigiani, specialmente Giuseppe e carissima Albertina Soliani, Io sono stata davvero molto commossa questa mattina quando ho visto che ad accogliermi e a salutarmi al Palazzo del Comune non c’erano solo gli studenti, ma anche la musica che risuonava. E questo ricordo resterà nel mio cuore per sempre, mi ric...
Leggi di più

Fare informazione in Myanmar, tra censura e autocensura

15_06_24_giornali
Riccardo Noury, portavoce in Italia di Amnesty International ha pubblicato sul blog del Corriere della Sera “Le persone e la dignità”, l’intervento che vi proponiamo.   Con l’avvicinarsi delle elezioni, previste a novembre, le autorità di Myanmar stanno inasprendo le già rigide norme sulla libertà d’informazione attraverso minacce, intimidazioni e arresti. In ...
Leggi di più