Il colpo di stato in Myanmar

Lega Nazionale della Democrazia: dichiarazione 2/2021 dei “Rappresentanti della Pyidaungsu Hluttaw”

 

English Version

 

Lega Nazionale della Democrazia

Dichiarazione 2/2021 dei “Rappresentanti della Pyidaungsu Hluttaw”

 

5 febbraio 2021

 

  1. Noi, Rappresentanti del Pyidaungsu Hluttaw (Camera Bassa), siamo democraticamente eletti dalle elezioni generali del 2020 tenutesi l’8 novembre 2020.
  2. È già noto che, sebbene sia stato annunciato che le riunioni dell’Hluttaw si sarebbero tenute il 1° febbraio 2021, il Comandante in Capo ha preso illegalmente il potere nazionale e quindi, le riunioni dell’Hluttaw non si sono tenute nella data annunciata.
  3. Noi, tuttavia, abbiamo prestato giuramento parlamentare nella Nay Pyi Taw Guest House (2) il 4 febbraio 2021 e poi, in conformità con la costituzione del 2008 siamo responsabili della legislatura, così come dell’organizzazione e dell’approvazione di un comitato per la scelta del “Presidente”.
  4. Noi, deputati eletti, annunciamo che tutte le organizzazioni, ministeri e comitati governativi formati dal governo militare non sono riconosciuti e sono accreditati illegalmente.
  5. Noi, deputati eletti, informiamo le Nazioni Unite e le comunità internazionali che solo l’organizzazione governativa guidata dal presidente U Win Myint è legittima.
  6. La presa di potere del comandante in capo contro la costituzione del 2008 non ha alcuna influenza legittima sul nostro potere costituzionalmente inamovibile concesso dal popolo in Myanmar.
  7. Pertanto, non ha nemmeno il potere legittimo di rimuovere i nostri doveri e responsabilità costituzionali come deputati del Pyidaungsu Hluttaw.
  8. Il Comitato che rappresenta il Pyidaungsu Hluttaw – CRPH è stato formato insieme ai seguenti deputati al fine di assumersi le responsabilità di un deputato concesse dai cittadini, per tentare il rilascio incondizionato del presidente U Win Myint, del consigliere di Stato Aung San Su Kyii e di altri detenuti, e per attuare le normali operazioni del Pyidaungsu Hluttaw.

 

  1. Daw Phyu Phyu Thin (rappresentante del Pyithu Hluttaw, circoscrizione di Mingalar Taung Nyunt)
  2. U Yi Mon (U Tin Thit) (Rappresentante del Pyithu Hluttaw, circoscrizione di Pobba Thiri)
  3. U Tun Myint (Rappresentante del Pyithu Hluttaw, circoscrizione di Bahan)
  4. U Naing Htoo Aung (Rappresentante del Pyithu Hluttaw, circoscrizione Natogyi)
  5. Dr. Wai Phyo Aung (Rappresentante del Pyithu Hluttaw, circoscrizione di Thaketa)
  6. Daw Zin Mar Aung (Rappresentante del Pyithu Hluttaw, circoscrizione di Yankin)
  7. U Lwin Ko Latt (Rappresentante del Pyithu Hluttaw, circoscrizione di Thanlyin)
  8. U Okka Min (Rappresentante del Pyithu Hluttaw, circoscrizione di Myeik)
  9. U Win Naing (Rappresentante del Pyithu Hluttaw, circoscrizione di Mogaung)
  10. U Nay Myo (Rappresentante del Pyithu Hluttaw, circoscrizione di Nyaung Shwe)
  11. U Zaw Min Thein (Rappresentante del Pyithu Hluttaw, circoscrizione di Lemyethna)
  12. U Myo Naing (Rappresentante del Pyithu Hluttaw, circoscrizione di Chanayethazan)
  13. U Zay Latt (Rappresentante dell’Amyotha Hluttaw, regione di Bago)
  14. Daw Myat Thida Htun (n. 8, rappresentante dell’Amyotha Hluttaw, Stato Mon)
  15. Saw Yar Phaung Aor (n. 4, rappresentante dell’Amyotha Hluttaw, Stato Karen) (I rappresentanti dell’Hluttaw dei partiti etnici saranno invitati a collaborare)

 

 

  1. Informiamo le Nazioni Unite-ONU, l’Unione Parlamentare Internazionale-IPU, l’Organizzazione Parlamentare Internazionale ASEAN-AIPA, i Parlamenti Internazionali e i diplomatici di contattare solo il Comitato Rappresentante del Pyidaungsu Hluttaw appena formato.
  2. Annunciamo che questo comitato CRPH cercherà di attuare le richieste della dichiarazione dei rappresentanti del Pyidaungsu Hluttaw annunciata n. 1/2021, annunciata il 3 febbraio 2021, e agirà come un comitato che si assume la responsabilità del Pyidaungsu Hluttaw per la cooperazione con le Nazioni Unite e le comunità internazionali.

 

 

Rappresentanti della Pyidaungsu Hluttaw

 

 

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *